SIGNORAGGIO

SIGNORAGGIO

Domanda:

Perché gli “illuminati”, o fondo monetario internazionale, o Banche Centrali, hanno deciso di rinunciare al signoraggio bancario che ormai rende addirittura il 270% della risorsa finanziaria del pianeta?

Ci sono due risposte:

1)- il sistema del signoraggio ha esaurito la sua fase di espansione (270% del valore monetario) e ha ormai raggiunto livelli intollerabili, infatti è quasi impossibile onorare i mutui, come è evidente sia dalle insolvenze e dai fallimenti, che dall'alto numero dei suicidi. Fra qualche anno si giungerà alla completa paralisi della vita economica e a un fenomeno di recessione che travolgerà ogni cosa. Infatti, il prelievo fiscale è a livelli intollerabili del 65% sul reddito e ciò nonostante nessuno Stato riesce a controllare la truffa del debito pubblico. Questo in alcuni casi avendo superato o eguagliato il prodotto interno lordo dimostra che il debito pubblico è solo una finzione giuridica.




2)- Le clientele da pagare, affinché tengano la bocca chiusa sono un vero esercito, nel Web si parla di 33.000 conti bancari cifrati chiamati clean-streem. Sono dei complici appartenenti trasversalmente a tutta la classe dirigente del Paese e che in particolare detengono l'informazione: politici, giornalisti, magistrati, generali, docenti universitari e gli apparati dello Stato, insomma, la massoneria. Ecco, un vero esercito di parassiti che devono tenere la bocca chiusa, questo esercito cresce di giorno in giorno e il suo peso è divenuto enorme.

Domanda:

Quale è la strategia che gli illuminati hanno adottato, per continuare a dominare il genere umano?




Questa strategia è già perfettamente compiuta da decenni.

Si tratta solo di gestire la presente condizione, e non del suo possesso materiale, infatti queste 40 famiglie non risulteranno mai tra le persone più ricche del pianeta, ma di fatto essi controllano:

Della gestione diretta o indiretta di ogni S.p.A.

Del pacchetto di maggioranza di ogni banca e grande industria.

Del possesso della struttura industriale americana.

Del possesso del mercato delle armi, della droga, dell'oro e del traffico di esseri umani.

Del possesso di tutti i grandi colossi industriali.

Del possesso diretto di ogni multinazionale.

Dei nuclei vitali di controllo di ogni apparato dei governi costituzionali o democratici.

Del possesso e controllo totale dell'unico Net Work mondiale, che ormai parla ad una voce sola, avendo di fatto omologato le categorie del pensiero politico. Lo stesso TG2 ieri 18 settembre riportava la stessa notizia di tutti gli altri notiziari: “Due adolescenti erano fatti prostituire dal genitore all'interno di un rito esoterico, tre arrestati”. Infatti, il satanismo è così ben tutelato che ormai non si può più pronunciare, ma esso cresce in maniera esponenziale. Solo negli USA, una nazione ormai non più recuperabile, perché negli apparati dello Stato sono inseriti centinaia di migliaia di satanisti. I satanisti, anche ufficialmente, appartengo agli apparati dello Stato USA, come i riti massonici. Essi si sono letteralmente mangiati e bevuti le vittime scomparse dei voli aerei dell'11 settembre. Infatti, il PENTAGONO porta un foro in entrata e in uscita di tre metri con i vetri delle finestre attigue intatte e non ci sono i rottami del Giambo perché essi dicono – si sono vaporizzati.

Lo so io che cosa si è vaporizzato:
“IL VOSTRO CERVELLO!”
Vi siete ribellati a Dio?

Lo avete escluso dalla vostra vita?

Vi siete rifugiati nella religione?




Allora, adesso, dovete riceverne le conseguenze e dovete prepararvi a pagarne il conto!




[salmo 49]
[1]Al maestro del coro. Dei figli di Core. Salmo.

[2]Ascoltate, popoli tutti,

porgete orecchio abitanti del mondo,

[3]voi nobili e gente del popolo,

ricchi e poveri insieme.

[4]La mia bocca esprime sapienza,

il mio cuore medita saggezza;

[5]porgerò l'orecchio a un proverbio,

spiegherò il mio enigma sulla cetra.

[6]Perché temere nei giorni tristi,

quando mi circonda la malizia dei perversi?

[7]Essi confidano nella loro forza,

si vantano della loro grande ricchezza.

[8]Nessuno può riscattare se stesso,

o dare a Dio il suo prezzo.

[9]Per quanto si paghi il riscatto di una vita,

non potrà mai bastare

[10]per vivere senza fine,

e non vedere la tomba.

[11]Vedrà morire i sapienti;

lo stolto e l'insensato periranno insieme

e lasceranno ad altri le loro ricchezze.

[12]Il sepolcro sarà loro casa per sempre,

loro dimora per tutte le generazioni,

eppure hanno dato il loro nome alla terra.

[13]Ma l'uomo nella prosperità non comprende,

è come gli animali che periscono.



[14]Questa è la sorte di chi confida in se stesso,

l'avvenire di chi si compiace nelle sue parole.

[15]Come pecore sono avviati agli inferi,

sarà loro pastore la morte;

scenderanno a precipizio nel sepolcro,

svanirà ogni loro parvenza:

gli inferi saranno la loro dimora.

[16]Ma Dio potrà riscattarmi,

mi strapperà dalla mano della morte.

[17]Se vedi un uomo arricchirsi, non temere,

se aumenta la gloria della sua casa.

[18]Quando muore con sé non porta nulla,

né scende con lui la sua gloria.

[19]Nella sua vita si diceva fortunato:

«Ti loderanno, perché ti sei procurato del bene».

[20]Andrà con la generazione dei suoi padri

che non vedranno mai più la luce.

[21]L'uomo nella prosperità non comprende,

è come gli animali che periscono.


--------------------------------------------------------------------------------

salmo 50
[1]Parla il Signore, Dio degli dei,

convoca la terra da oriente a occidente.

[2]Da Sion, splendore di bellezza,

Dio rifulge.

[3]Viene il nostro Dio e non sta in silenzio;

davanti a lui un fuoco divorante,

intorno a lui si scatena la tempesta.

[4]Convoca il cielo dall'alto

e la terra al giudizio del suo popolo:

[5]«Davanti a me riunite i miei fedeli,

che hanno sancito con me l'alleanza

offrendo un sacrificio».

[6]Il cielo annunzi la sua giustizia,

Dio è il giudice.

[7]«Ascolta, popolo mio, voglio parlare,

testimonierò contro di te, Israele:

Io sono Dio, il tuo Dio.

[8]Non ti rimprovero per i tuoi sacrifici;

i tuoi olocausti mi stanno sempre davanti.

[9]Non prenderò giovenchi dalla tua casa,

né capri dai tuoi recinti.



[10]Sono mie tutte le bestie della foresta,

animali a migliaia sui monti.

[11]Conosco tutti gli uccelli del cielo,

è mio ciò che si muove nella campagna.

[12]Se avessi fame, a te non lo direi:

mio è il mondo e quanto contiene.



[13]Mangerò forse la carne dei tori,

berrò forse il sangue dei capri?

[14]Offri a Dio un sacrificio di lode

e sciogli all'Altissimo i tuoi voti;

[15]invocami nel giorno della sventura:

ti salerò e tu mi darai gloria».



[16]All'empio dice Dio:

«Perché vai ripetendo i miei decreti

e hai sempre in bocca la mia alleanza,

[17]tu che detesti la disciplina

e le mie parole te le getti alle spalle?



[18]Se vedi un ladro, corri con lui;

e degli adulteri ti fai compagno.

[19]Abbandoni la tua bocca al male

e la tua lingua ordisce inganni.



[20]Ti siedi, parli contro il tuo fratello,

getti fango contro il figlio di tua madre.

[21]Hai fatto questo e dovrei tacere?

forse credevi ch'io fossi come te!

Ti rimprovero: ti pongo innanzi i tuoi peccati».
22]Capite questo voi che dimenticate Dio,
perché non mi adiri e nessuno vi salvi.
[23]Chi offre il sacrificio di lode, questi mi onora,
a chi cammina per la retta via
mostrerò la salvezza di Dio.
AURITI SANTO SUBITO

Ciao Lorenzo, io la lettera l'ho gia inviata, era importante farla partire subito, se vuoi, invia anche tu la bella frase che hai elaborato, l'indirizzo è questo: AL PARROCO della Chiesa S.Agnese - Via NOMENTANA - N 349 - c.a.p. 000162 ROMA
"Solo un santo, poteva dare a noi gli strumenti culturali e spirituali, per contrastare in terra l'impero di Satana, o il signoraggio bancario è il luogo ideologico ed economico dove si capisce veramente cosa significa che il denaro è
"sterco del diavolo".

In questo scontro titanico, Auriti ha pagato di persona fidando solo sull'aiuto del Cristo. PROF. SCAROLA LORENZO
fedele339@gmail.com
Chi ha conosciuto Dio VERAMENTE, ha cancellato la parola "impossibile"
dal suo vocabolario.

Tutto è per Lui o è contro di Lui: A e W
http://ilcomandamento.blogspot.com

http://lorenzoscarola.blogspot.com

http://auriti.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

Sola la PAROLA dal nulla ha creato tutto, cioè il Verbo fatto carne nel seno di Maria.
Ascolta, credi e salvati!
Avete rifiutato il Signore che vi chiedeva solo la decima o il 10% e avete accettato il signoraggio bancario a cui date il 300%. Si, ogni euro che puoi spendere, con delle truffe legalizzate ti rubano ben 3 euro. E non vi danno neanche il diritto di sapere queste cose, infatti il signoraggio ti rende un "suddito" e la democrazia è solo una truffa!
http://ilcomandamento.blogspot.com
contattami a skype: "fedele339"